SOSTENIBILITÀ

IL NUOVO
CONCEPT STORE SOSTENIBILE

Apre a Firenze il nostro nuovo concept store a basso impatto ambientale.
Materiali riciclati ed ecologici. Tecnologia all’avanguardia per la gestione dell'energia. Capi caratterizzati da elevate performance di sostenibilità.

Frutto di ricerca e innovazione, il nuovo negozio di fronte alla stazione di Santa Maria Novella è parte del progetto di sostenibilità che stiamo portando avanti. Obiettivo: diventare un modello in Italia e nel mondo per quanto riguarda la moda sostenibile.

Il punto vendita si sviluppa su 160 mq, realizzati con materiali naturali di recupero. Ghiaia del Piave e legno di scarto dei faggi abbattuti dalla tempesta Vaia per il pavimento, pittura minerale per le pareti. Per gli interni, materiali creati integrando scarti dell’industria tessile. I bottoni usati diventano pedane e basi degli stand espositivi. La lana riciclata compone disegni e decori. Il rossino, realizzato con fibre tessili miste da recupero, compone ripiani, mensole e manichini.

I consumi energetici sono ridotti del 20% rispetto a quelli di un negozio standard, merito di una sofisticata tecnologia che massimizza l’efficienza energetica, gestendo gli impianti in base all’afflusso di persone. All'insegna del risparmio energetico anche le nuove vetrine, dotate di schermi trasparenti a LED.

Sostenibili anche le collezioni proposte, con capi in cotone biologico, riciclato o BCI (Better Cotton Initiative), nylon rigenerato e fibre naturali. Stessa filosofia green per le shopper di cotone biologico, lavabili e riciclabili all’infinito, o di carta proveniente da foreste FSC (Forest Stewardship Council).